Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello - /C.F. 05841780827
viale Strasburgo n. 233 - Palermo (PA) Italia
Email info@ospedaliriunitipalermo.it
RICERCA NEL SITO

Impegni e Standard di qualità dell'Azienda

Unità Operativa di Affari Legali
Staff Direzione Aziendale
Presidio Ospedaliero:
Sede Legale
Responsabile:
Staff:
Anteporre agli interni 091780
Alduina Liliana Commesso
Buccellato Sergio Coll. Amm. Prof.     Tel.: 8372
Cuccio Alessandro Ass.Amm.     Tel.: 8323
D'Anna Carmen Coad. Amm.     Tel.: 8728
Di Noto Giuliano Coad. Amm.     Tel.: 4671
Gizzi Daniela Coll. Amm. Prof.     Tel.: 8759
Lo Cascio Livia Coll. Amm. Prof. Avv.     Tel.: 8239
Raffo Beatrice Coad. Amm.     Tel.: 8725
Salvato Daniela Coad. Amm.     Tel.: 8756
Trapani Roberto Coll. Amm. Prof.     Tel.: 4045
Attività ed organizzazione
Il Servizio Legale (UOS)
Alle dirette dipendenze della Direzione aziendale, la struttura è diretta da un Dirigente Avvocato.
Gestisce il contenzioso aziendale (nelle sue varie tipologie), sia nella fase pre-giudiziale che in quella giudiziale, in ogni stato e grado, secondo le direttive della Direzione Generale. La gestione del contenzioso giudiziale viene espletata tramite il patrocinio diretto da parte del Dirigente Avvocato o degli avvocati dipendenti inquadrati nell’area del comparto ovvero, in ragione di specifiche opportunità e/o di impossibilità, mediante la attribuzione di singoli incarichi difensivi a professionisti del libero Foro. In quest’ultimo caso, provvede altresì a predisporre i provvedimenti relativi al conferimento dell’incarico e alla liquidazione delle relative competenze professionali, secondo le diposizioni di legge e contrattuali vigenti. In caso di contenzioso risarcitorio, cura i rapporti con l’assicuratore della responsabilità civile aziendale. Cura l’assistenza legale in favore di dipendenti coinvolti per motivi di istituto in procedimenti giudiziali, nei termini e nei modi previsti dai relativi CC.NN.LL. Cura gli adempimenti relativi alle procedure esecutive nelle quali l’Amministrazione riveste la posizione di terzo pignorato. Assicura una costante attività di consulenza sia rispetto alla Direzione che alle altre articolazioni aziendali.