Azienda Ospedaliera Ospedali Riuniti Villa Sofia Cervello - /C.F. 05841780827
viale Strasburgo n. 233 - Palermo (PA) Italia
Email info@ospedaliriunitipalermo.it
RICERCA NEL SITO

Impegni e Standard di qualità dell'Azienda

Unità Operativa di Malattie Apparato Respiratorio 2
Dipartimento Cardiovasculo - Respiratorio
Presidio Ospedaliero:
Cervello
Ubicazione:
Edificio B - II° Piano
Tel.:
091 6802659
Altri Numeri:
Fax: 091 6802650

Posti Letto:
24
Posti Day-Hospital:
3
Direttore:
Prof. Bellia Vincenzo   - Tel.: 091 6802652
Caposala: 
Sign. Bruno Emilia
Attività ed organizzazione
L’unità operativa di Malattie dell’Apparato Respiratorio II (definita brevemente Pneumologia seconda) è gestita mediante convenzione dalla Cattedra di Malattie dell’Apparato Respiratorio dell’Università di Palermo, facente parte del Dipartimento Biomedico di Medicina Interna e Specialistica DI.BI.M.I.S.). Sin dalla sua fondazione, oltre 50 anni fa, la Cattedra universitaria per l’insegnamento delle Malattie Respiratorie della facoltà di Medicina e Chirurgia ha avuto la sua sede presso l’allora Sanatorio “V. Cervello”, successivamente trasformatosi in Azienda Ospedaliera. Essa è pertanto diretta da un professore universitario di Malattie dell’Apparato Respiratorio, ma svolge la sua attività mediante sia personale universitario, sia personale ospedaliero. L’unità operativa di Pneumologia seconda è anche la sede della Scuola di Specializzazione in Malattie dell’Apparato Respiratorio, dove i Medici dopo la laurea vengono addestrati per conseguire il titolo di Specialisti in Malattie dell’Apparato Respiratorio. L’unità operativa è diretta dal Prof. Vincenzo Bellia. In seguito alla fusione degli Ospedali Villa Sofia e Cervello in “Ospedali Riuniti Villa Sofia-Cervello”, l’U.O. di Pneumologia seconda si è arricchita di alcune unità di personale medico specialistico proveniente dall’Ospedale Villa Sofia.

Quale componente importante dell’attività istituzionale della Cattedra universitaria, nei laboratori dell’Unità Operativa (Meccanica respiratoria ed Immunopatologia polmonare) si svolge un’attività di ricerca scientifica sui temi della patologia respiratoria in collaborazione con prestigiose università italiane ed estere. Presso la stessa cattedra ha la sua sede istituzionale la Società Italiana di Medicina Respiratoria in Età Geriatrica (SIMREG), una associazione scientifica nazionale che ha per scopo la promozione di studi e ricerche nel campo delle malattie respiratorie degli anziani.

Attività di ricovero in degenza ordinaria

L’attività di ricovero riguarda sia quella programmata in elezione sia quella di emergenza relativa ai pazienti provenienti dal Pronto Soccorso. Tale attività si svolge nel reparto di degenza posto al secondo piano dell’edificio B. La degenza si svolge in camere a due letti con servizi: sono pure disponibili due camere con letto monitorato.
Le attività comprendono tra l’altro la diagnosi e trattamento delle patologie broncoostruttive e delle intestiziopatie: a tale riguardo la Pneumologia seconda nei propri laboratori dispone di attrezzature di diagnostica funzionale avanzata (pletismografi corporei, apparecchi per la diffusione alveolo-capillare, tecnica del lavaggio dell’azoto mediante metodica a respiro singolo, etc.) nonché di metodiche per la diagnosi e il monitoraggio dell’infiammazione bronchiale (nebulizzatori ad ultrasuoni per l’induzione dell’espettorato, apparecchio per la misura dell’ossido nitrico, apparecchio per la raccolta del condensato esalato, etc.). Nell’unità operativa si svolge anche il trattamento mediante ventilazione non invasiva delle principali patologie disventilatorie croniche: a tale scopo la Pneumologia seconda dispone di ventilatori volumetrici e pressometrici, nonché di attrezzature per il monitoraggio non invasivo dell’insufficienza respiratoria.
La Pneumologia seconda svolge anche attività di diagnosi e cura delle patologie disventilatorie associate al sonno e all’obesità. Ai fini della diagnosi l’Unità dispone di apparecchiature polisonnografiche che consentono la diagnosi delle patologie respiratorie associate al sonno (russamento patologico, sindrome delle apnee nel sonno o OSAS, etc.) al letto del malato in regime di ricovero. Sono disponibili inoltre attrezzature automatiche (autoCPAP) per una più agevole predisposizione del livello di trattamento adatto a ciascun paziente.
Infine l’Unità operativa svolge nel reparto di degenza un’intensa attività di diagnosi e cura dei tumori polmonari in coordinamento con il proprio Day Hospital per il trattamento chemioterapico e con farmaci biologici.

Attività di ricovero in Day Hospital

Nel Day Hospital (brevemente definito DH) vengono svolte attività di diagnostica e trattamento delle patologie respiratorie che non impongono la convenzionale degenza notturna. In particolare, nel DH vengono svolti sotto controllo clinico e laboratoristico i periodici cicli di chemioterapia ai pazienti con tumore polmonare; inoltre nella stessa sede vengono effettuate le prestazioni di Day Hospital allergologico (per esempio nei casi di allergie a farmaci o desensibilizzazione al veleno di imenotteri) che richiedono condizioni di sorveglianza clinica più prolungata e continua.

Attività ambulatoriale

L’offerta di prestazioni diagnostiche presso l’U.O. di Pneumologia seconda è diversificata: infatti, oltre all’ambulatorio generale di malattie respiratorie, dove afferiscono i pazienti post-ricovero e i pazienti con patologie respiratorie di varia natura, sono operativi ambulatori specializzati per le malattie allergiche (gestito dal Servizio di Allergologia), per i pazienti in insufficienza respiratoria, per i pazienti con ipertensione arteriosa polmonare, per la diagnosi e cura delle sindromi da apnee notturne e delle interstiziopatie polmonari, nonché il centro per la disassuefazione al fumo di sigaretta. L’ambulatorio generale di malattie respiratorie si concentra soprattutto sulla diagnosi e il trattamento dell’asma bronchiale (l’ambulatorio dell’asma della Pneumologia seconda è storicamente il primo fondato in Italia nel 1981), con particolare riferimento all’asma di grado severo, e sulle patologie ostruttive in età geriatrica, unico esempio nel nostro paese di ambulatorio specializzato nell’assistenza ai pazienti più anziani con patologia respiratoria, i quali presentano spesso diverse malattie, invalidità e problemi sociali.

Il Servizio di Allergologia offre con cadenza giornaliera nelle ore mattutine, e settimanalmente anche nelle ore pomeridiane, una vasta gamma di prestazioni in ambito allergologico (prick test per allergeni inalanti e alimentari, dosaggio delle IgE totali e specifiche, dosaggio sierico della proteina cationica degli eosinofili, patch test, citologia nasale) che consentono la caratterizzazione del paziente allergico ai fini della ottimizzazione della gestione della patologia. Nell’ambito del Servizio di Allergologia si attuano le terapie desensibilizzanti nei confronti dei comuni allergeni inalanti, nonché verso il veleno di imenotteri. Infine, vengono eseguite le somministrazioni di farmaci biologici, quali l’omalizumab, per i pazienti con asma severo allergico.

L’ambulatorio per i pazienti in insufficienza respiratoria nasce dall’esigenza di seguire regolarmente i pazienti in ossigenoterapia a lungo termine che, a causa della loro invalidità respiratoria, necessitano di cure appropriate e di una gestione dedicata (esecuzione di emogasanalisi arteriosa sistemica, valutazione della ventiloterapia e dell’ossigenoterapia domiciliari, gestione diagnostica e terapeutica delle comorbidità).

L’ambulatorio dei disturbi respiratori durante il sonno si svolge con cadenza settimanale al fine di valutare il rischio di sindrome delle apnee ostruttive nel sonno. Alla raccolta anamnestica, con particolare attenzione agli indici di obesità e di sindrome, segue l’esecuzione della poligrafia dinamica ambulatoriale tramite poligrafo portatile. Tale strumento prevede la registrazione dei segnali di flusso respiratorio, la saturazione ossiemoglobinica, la frequenza cardiaca ed i movimenti di torace ed addome. Il paziente esegue la procedura al proprio domicilio e riconsegna lo strumento al mattino seguente; alla visita successiva viene comunicato l’esito dell’esame e stabilito l’eventuale iter terapeutico da seguire.

L’ambulatorio delle interstiziopatie polmonari è dedicato settimanalmente ai pazienti con sospetta o accertata fibrosi polmonare. Obiettivo è quello di risalire alla causa della patologia, ove possibile, e di caratterizzare sia funzionalmente che clinicamente, il paziente con pneumopatie interstiziali diffuse. A tal proposito, l’ambulatorio si avvale delle più moderne metodiche per lo studio della funzionalità respiratoria, e del laboratorio di immunopatologia per la valutazione dei campioni biologici provenienti dall’espettorato indotto e dal liquido di lavaggio broncoalveolare.

L’ambulatorio per i pazienti con ipertensione arteriosa polmonare è dedicato settimanalmente ai pazienti con tale condizione morbosa, che si caratterizza per la specificità del danno polmonare e per la necessità di trattamenti appropriati.

L’ambulatorio antifumo è un servizio a disposizione dei fumatori che richiedono una consulenza per smettere di fumare. Si avvale delle più aggiornate metodologie per la caratterizzazione degli indicatori di successo di un programma di disassuefazione al fumo di sigaretta, nonché degli interventi farmacologiche e non, inclusa la consulenza dello psicologo.

L’U.O. di Pneumologia seconda comprende anche il Servizio di Fisiopatologia Respiratoria, che svolge giornalmente i test funzionali respiratori di primo e di secondo livelli sia per i pazienti ricoverati nei vari Reparti di questo nosocomio che per quelli ambulatoriali.

In particolare, le prove funzionali respiratorie eseguite del Servizio di Fisiopatologia Respiratoria sono così raggruppate:
  • Emogasanalisi arteriosa sistemica
  • CO-ossimetria
  • Spirometria (curva flusso-volume,s. globale, s. con tecnica pletismografica)
  • Resistenza delle vie aeree
  • Test di broncodilatazione farmacologica con broncocostrittore aspecifico
  • Test di broncoprovocazione da sforzo
  • Determinazione delle massime pressioni in-ed espiratorie
  • Diffusione alveolo-capillare del CO
  • Test del cammino
  • Poligrafia dinamica per pazienti con disturbi respiratori durante il sonno
  • Prova da sforzo cardiorespiratoria

Prenotazione attività ambulatoriali
Per prenotare una visita specialistica e/o una prestazione diagnostico-strumentale è necessario munirsi della richiesta del Medico di Medicina Generale o da un Medico specialista.

Tale richiesta deve poi essere regolarizzata presso l’Ufficio Ticket prima della erogazione della prestazione.

Le prenotazioni vengono effettuate al Centro Unico Prenotazioni (C.U.P.) per accedere alle modalità di prenotazione

Clicca qui
Le prestazioni vengono effettuate come indicato nella tabella seguente:

Prestazione Dove andare per essere visitati A quale orario In quali giorni
Pneumologia generale-Asma- Pneumologia geriatrica-Controlli post-ricovero II° Piano Edificio B 09.00 - 14.00 da lunedì a venerdì
Disturbi respiratori nel sonno II° Piano Edificio B 09.00 - 14.00 venerdi
Interstiziopatie polmonari II° Piano Edificio B 09.00 - 14.00 mercoledì
Allergologia II° Piano Edificio B 09.00 - 14.00
14.30 -17.00
da lunedì a venerdì
martedì
Disassuefazione al fumo II° Piano Edificio B 09.00- 14.00 venerdi   
Ipertensione polmonare II° Piano Edificio B 09.00- 14.00 giovedi
Insufficienza respiratoria II° Piano Edificio B 09.00- 14.00 martedì 
 Emogasanalisi II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Spirometria II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Broncodilatazione farmacologica II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Ergospirometria (prova da sforzo cardiorespiratorio) II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Broncoprovocazione aspecifica II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Diffusione alveolo-capillare del CO II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Test del cammino II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato
 Poligrafia dinamica ambulatoriale (per pazienti con disturbi durante il sonno) II° Piano Edificio B  08.30 - 14.00  Lunedì-sabato